Logo EuropaLavoro Unione Europea FSE Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Home Europalavoro
  • Tossicodipendenti
    Il Ministero del Lavoro e della politiche sociali finanzia annualmente progetti finalizzati alla prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento delle tossicodipendenze, attraverso il Fondo Nazionale di intervento per la lotta alla droga.   
I progetti, di durata triennale, sono presentati dalle Amministrazioni centrali nei settori dell'accompagnamento al lavoro, della formazione professionale, della prevenzione.   

    Per favorire il reinserimento dei tossicodipendenti lavoratori sono previsti inoltre:
    • particolari forme di tutela, quali il diritto alla conservazione del posto di lavoro per la durata del trattamento riabilitativo (fino ad un massimo di tre anni) ed il diritto ad un periodo di aspettativa (non oltre i 3 mesi) per i familiari dei tossicodipendenti che vogliano concorrere al programma terapeutico
    • sgravi contributivi per le cooperative sociali che svolgano attività finalizzate all'inserimento lavorativo di tossicodipendenti (detenuti o sottoposti a misure alternative al carcere) e delle altre categorie di persone svantaggiate